23 luglio “Summer Sake” al Vinodromo

Vi aspettiamo, associati e non, mercoledì 23 luglio a partire dalle 19:00 presso Il Vinodromo per salutare l’estate e degustare assieme una selezione di Sake. Vi aspetteremo con oltre dieci tipi diversi di sake, da aprire e degustare assieme secondo i gusti e gli abbinamenti preparati da Christian.

Potrete scegliere tra 3 carnet:

Ajimi (assaggio). 1 calice € 6 assaggino abbinato al sake in mescita al momento

Sankai. 3 calici € 15 Ricevrete tre piattini di assaggino in abbinamento a tre sake che sceglieremo assieme.

Yopparai pass. 5 calici € 20 Riceverete 5 diversi assaggi e potrete degustare sino a 5 sake tra quelli proposti.

Non è necessario prenotare. L’evento è aperto anche ai non associati. Nel corso della serata verranno presentati il Milano Sake Festival di settembre e il viaggio di Capodanno “Giappone Gourmet

Come arrivare: Mappa

Vi aspettiamo!

 

23/26 Maggio 2014: Hakkou Ryouri

1° Appuntamento di Casa Giappone: Nobuaki Fushiki e  la cucina delle fermentazioni.

[UPDATE Guarda le foto delle serate di visita di Chef Fushiki a Milano]

Guarda il video della “miso dinner” presso La Cucina Italiana ]

[ Guarda il video della cena in collaborazione con Casa Vinicola Zonin ]

FushikiSan   A)1973074_553799041393583_1172480485_o C)1981198_553798868060267_1465918208_o

Nobuaki Fushiki nasce nel 1975 a Tokyo ed è sia un noto chef (da Kamose, il suo laboratorio-ristorante di Meguro – un elegante quartiere di Tokyo – si cucina quasi esclusivamente con fermentazioni) sia uno degli “ambasciatori” di questa tradizione in Giappone. Fushiki tiene dei corsi di “fermentation cooking” (Hakkou Shoku o Hakkou Ryoury 発酵料理) di grande successo ed è autore di nove libri con oltre 200.000 copie tirate. Da oltre 20 anni si dedica alla ricerca e allo studio delle antiche tecniche di preparazione dei cibi in Giappone, esplorando anche altre cucine, tra cui quella italiana, che si basano su cibi fermentati. Oggi è riconosciuto, in Giappone, come protagonista di uno stile che si sta affermando sempre di più. È spesso intervistato da giornali e programmi TV ed è un habitué della popolare trasmissione radio del venerdì di NHK Suppin (“Senza trucco”) dove parla di alimentazione, cucina e delle Sakagura, le tradizionali cantine di Sake regionale con cui Fushiki cucina e che accompagnano, naturalmente, tutti i suoi menu.

Per la prima volta in Italia Nobuaki Fushiki ha concesso a La Via del Sake, nell’ambito del progetto Casa Giapponetre giorni del suo tempo per un corso di cottura e preparazione e tre cene per assaggiare la sua cucina.

Il Programma

Venerdì 23 maggio 2014 Ore 15:00 – 18:00 Corso di cucina. Il miso: conoscerlo, prepararlo, cucinare.

Il miso è un ingrediente fondamentale della cucina giapponese, presente in zuppe e come condimento o base di preparazione. È un fermentato della soia a cui vengono aggiunti altri cereali ed è noto non solo per le sue proprietà organolettiche (sapido e aromatico arricchisce molti piatti e zuppe), ma anche per i suoi valori nutrizionali per cui spesso è assimilato allo yogurt, il corso è realizzato in collaborazione con la rivista La Cucina Italiana e la lezione sarà così articolata:

15:00 – 15:15 Presentazione del corso e di Fushiki san. Il miso: origini, storia e introduzione (Marco Massarotto, Presidente dell’associazione La Via del Sake) 15:15 – 16:00 Come fare il miso in casa, dimostrazione pratica di Nobuaki Fushiki. Lo chef Nobuaki Fushiki ci guiderà passo passo nella preparazione del miso fatto in casa. 16:00 – 16:45 Miso-Shirula zuppa di miso . impariamo a farla in casa con il nostro miso. Lo chef Nobuaki Fushiki ci insegnerà a preparare delle ottime zuppe di miso partendo dal nostro miso fatto in casa o dall’ingrediente fresco. 16:45 – 17:00 Pausa con tè giapponese e snack al miso 17:00:18:00 Il miso per condire: verdure, pesce, carne.

Dove: Ore 15:00 La Cucina Italiana, Piazza Aspromonte 15, Milano (Mappa)

Per prenotare il proprio posto manda una mail a scuola@lacucinaitaliana.it oppure per informazioni via telefono allo 0270642242 

 1960417_549817138458440_1054100109_n

Venerdì 23 maggio 2014 0re 20:00 Cena: “Izakaya Deli” (SOLD OUT)

Nobuaki Fushiki ci accompagnerà attraverso i piatti tradizionali delle Izakaya, l’equivalente giapponese delle nostre Osterie, dove carni, verdure e tofu sono preparati in una miriade di assaggi deliziosi, conditi con soia e miso per essere abbinati al sake. Una selezione di piatti tipici della tradizione dell’Izakaya, preparati secondo lo stile e con le migliori salse di soia e miso portate da Fushiki saranno abbinati a una vari tipi di sake appositamente selezionati per la serata.

Dove: Ore 20:00 La Cucina Italiana, Piazza Aspromonte 15, Milano (Mappa)

La cena include: 7 portate preparate dallo chef Fushiki e dal suo staff  e una selezione di 4 diversi sake, importati in esclusiva dal Giappone, abbinati ai piatti per €50 a testa. Posti limitati.

1981287_553798884726932_544683851_o

Domenica 25 maggio 2014 Cena “Kanpai Italia”  (Cucina giapponese, vini italiani) (SOLD OUT)

Dall’incontro tra Fushiki e Casa Vinicola Zonin una cena per pochi fortunati, che consentirà di esplorare i sapori più tipici e tradizionali della cucina giapponese secondo l’interpretazione, lo stile e le tecniche di Nobuaki Fushiki assieme ai migliori vini delle nostre regioni più vocate. Per le 7 portate di Fushiki, il Chief Winemaker di Casa Vinicola Zonin Stefano Ferrante, sceglierà 7 vini dalle tenute della famiglia Zonin da abbinare, per scoprire nuovi accostamenti e uno stile unico.

Dove: Ore 20:00 In Kitchen Loft via Adige 9, Milano (Mappa) Citofonare InKitchen, il locale è all’interno del cortile.

La cena include: Menu completo e vini in abbinamento per €50 a testa. Posti limitati.

 

Lunedì 26 maggio 2014 ore 20:00 Cena: “Hakkou” Sushi (ULTIMI POSTI)

Saremo ospiti di Roberto Okabe nel giardino del suo favoloso Finger’s Garden e scopriremo nuovi sapori grazie alle tecniche di marinatura che ci propongono un viaggio nella storia del sushi (zushi=acido) dove la fermentazione ne garantiva la durata e trasportabilità. In Italia per la prima volta lo chef Nobuaki Fushiki proporrà assieme a Roberto Okabe e al suo staff la propria personale interpretazione del sushi.

Dove: Ore 20:00 Fingers’ Garden, via Keplero 2, Milano (Mappa)

Introduzione “Le origini del sushi” a cura di Stefania Viti, autrice del volume IL SUSHI – Feltrinelli Real Cinema 

La cena include: Menu completo e birra giapponese per €50 a testa. Posti limitati.

酔っ払い海老 (Yopparai ebi – gambero marinato al sake) ・発酵寿司5カン (Hakkou-zushi 5 pezzi) ・甘酒卵焼き (Frittata giapponese “tamagoyaki” all’amazake) ・鯖の馴れ寿司 (“Narezushi” di sgombro (Saba)) ・豆のトマト茶碗蒸し (Zuppa alla crema di uovo con pomodoro e fave) ・イタリア野菜の天麩羅 醬(ひしお)添え (Tenpura di verdure italiane all’Hisshio) ・小鉢(現地にて)(Verdure in stile Kobachi) ・潮汁(うしおじる)(“Ushio jiru” – Zuppa del pescatore alla giapponese ) ・果物の甘酒 (Frutta all’amazake)

Riserva ora il tuo posto/i per la cena “Hakkou sushi” mandando una mail, indicando il numero di persone e i riferimenti telefonici, a info@laviadelsake.it

Per prenotazioni, maggiori informazioni in attesa del programma definitivo, per contattare Nobuaki Fushiki e interviste: info@laviadelsake.it

Sake-Matching: impariamo ad abbinare il sake giapponese ai nostri piatti. [Degustazione guidata]

 

Il 10 marzo, presso il Vinodromo, vi invitiamo a una serata di abbinamenti guidati per scoprire le potenzialità del Sake con la cucina non solo giapponese, ma anche italiana e internazionale. Tre sake selezionati apposta per voi abbinati a 9 assaggi per spaziare da aromi delicati e floreali con piatti eleganti e leggeri fino a accostamenti più importanti con piatti succulenti. La degustazione sarà suddivisa in tre set, a tutti i partecipanti sarà data una scheda di valutazione e si svolgerà in contemporanea per tutti i partecipanti.

 

Primo set: profumi di fiori e di mare.

Assieme a un calice di Tamanohikari Junmai Daiginjo verranno serviti tre assaggi di:
Salmone selvaggio di Svezia affumicato
Bottarga di muggine
Pasta di miso allo shiso su alga nori

Secondo set: matrimoni di aromi.

Assieme a un bicchiere di Tamanohikari Yamahai junmai verranno serviti dei piattini con:
Patè (Terrines de foie e de campagne di Fauchon)
Shuto (interiora di tonno marinate)
Crostino di pasta di carciofo e carciofini grigliati

 

Terzo set: affinità olfattive.

Assieme a un ochoko di Akashi Tahi Honjozo preparato a 40° verranno serviti tre miniporzioni di:
Trippa de La Granda
Parmigiano Reggiano DOP 48 mesi caseificio Gennari
Acciughe salate di Cetara

PARTECIPA.

La serata è solo su prenotazione, ci sono solo 20 posti.

La degustazione inizierà con una breve parte teorica sulla produzione del sake e sulle tecniche di abbinamento.

L’inizio è previsto per le 20:30 si raccomanda la puntualità.

Il costo (comprensivo dei 9 assaggi e di 3 bicchieri di sake) è di € 25 a testa. 

Per gli associati (o per chi pagherà la quota 2014 – €15 – prima della serata) la degustazione costerà solo € 20 (-20%)

DOVE: Vinodromo, via Salasco 21 (Mappa)

 

RSVP (E “FIRST COME FIRST SERVED”)

Per confermare la propria presenza inviate una mail a info@laviadelsake.it vi invieremo un reminder il giorno stesso e potete pagare all’inizio della degustazione. La sola mail non vi garantisce comunque la disponibilità in quanto verranno fatte sedere le prime 20 persone che si presenteranno la sera stessa e in caso di ritardi potreste trovarvi senza posto. Vi consigliamo, quindi, se optate per questa soluzione, di riconfermare con una mail o al numero che vi verrà mandato il giorno dell’evento e di arrivare comunque in leggero anticipo.

 

PREVENDITA E POSTO GARANTITO. È possibile garantirsi un posto acquistando in anticipo il biglietto qui sotto.

 

Con JETRO a Identità Golose

Oggi, 10 febbraio 2014, alle 13 abbiamo avuto l’onore di condurre una i portante degustazione di 8 sake, arrivati attraverso Jetro e presentati a un’audience di chef e sommelier presenti a Identità Golose 2014.

(FOTO)

In allegato la scheda con i dati di tutti i sake degustati e le note di Marco Massarotto, che ha condotto la degustazione.

Scarica la scheda

(PDF)SchedaDegustazioneJetro10:2:2014

 

Uma Doshi, l’anno del cavallo. Festeggiamo il capodanno giapponese da Camperio House.

Per dare il benvenuto all’anno del cavallo (Uma Doshi) vi aspettiamo lunedì 3 febbraio presso Camperio House per una degustazione di Sushi del maestro Haru e di tre sake appena arrivati dal Giappone.

Il menu a disposizione degli ospiti presenta:

– piatto di sushi (10 pezzi) a 15€

– degustazione di 3 sake a 5€

Verranno presentati un sake freddo della prefettura di Gifu, nel centro del Giappone, un Junmai “Atsukan” riscaldato e un amazake, il sake usato nella cerimonia di capodanno al tempio, proveniente dal tempio Shimogamo Jinja di Kyoto.

La degustazione è aperta al pubblico, per gli associati o per chi si metta in regola con la quota associativa in omaggio un bicchierino di sake in più e un set di bastoncini con cover dell’anno del cavallo.

 

DOVE SIAMO

Camperio House

Via Giuletti angolo via Camperio.

La mappa per raggiungerci

RSVP L’evento su facebook

Venerdì 6 dicembre 2013 – Degustazione di Sake e Foie Gras al Vinodromo.

Sake e Patè. Japan meets France.

Vi aspettiamo venerdì 6 dicembre a partire dalle 19:30 al Bistrot Vinodromo, in via Salasco 21 a Milano (Mappa), con una esclusiva degustazione di Foie Gras e Terrines di Fauchon e tre Sake appositamente selezionati e fatti arrivare dal Giappone.

La serata prevede una degustazione libera di Foie Gras e Terrines e di tre bicchierini di sake a 15€, composta da:

3 crostini assortiti con 3 degustazioni miste di: Foie Gras de Canard, Terrine de Campagne, Terrine de Canard (anatra), de Porc, (maiale), de Lièvre (lepre), de Gascogne, de Lapin (coniglio), de Cerf (cervo), de Sanglier (cinghiale), de Chevreuil (capriolo), de Pintade (fagiano).

3 bicchierini da degustazione di sake pregiati:

Kikusui Junmai Ginjo, proveniente da Niigata fatto con riso Gohyakumangoku raffinato al 55% tra il dolce e il secco con livello di SMV +1 Alcol: 15° Servito freddo

Kubota Senju tokubetsu honjozo, proveniente da Niigata fatto con riso Gohyakumangoku raffinato al 55% decisamente dolce con livello SMV +6 Alcol: 15,5° Servito leggermente riscaldato (40° Nurukan)

Junmai DaiKoshu Shinkame, proveniente da Saitama fatto con riso Shuzo Kotekimai raffinato al 6o% e affinato in bottiglia per 20 anni (1983). Ambrato, con sentori di albiccocca e muffe nobili, simile al cognac al naso, ma più dolce e delicato al palato. Servito a temperatura ambiente.

oppure

Kikusui Gorohachi Nigorizake, proveniente da Niigata fatto con riso Gohyakumangoku raffinato al 70% molto dolce con livello di SMV -19 Alcol: 21° Servito ghiacciato

 

SMV Sake Meter Value (Nihonshu Do) la tabella che indica i valori secondo cui il sake si definisce dolce o secco.

————————————————

La serata potrà proseguire con le preparazioni alla carta del Vinodromo, pensate per l’abbinamento con il Sake:

– Tartare di carne piemontese La Granda

– Carne salada del trentino

da abbinare a un calice di sake a scelta tra quelli sopra a €7 al calice.

L’ingresso è libero, si richiede cortesemte di confermare la propria partecipazione o via email o sottoscrivendo l’evento su facebook.

————————————————

Nel corso della serata verrà presentato anche il tour Giappone Gourmet, programmato per Natale/Capodanno 2013/14.