Sake Maestro 2017: info e iscrizioni.

貿易部桝用ロゴ

Il premio volto a riconoscere e incoraggiare l’utilizzo del sake nella ristorazione di qualità in Italia. Il premio sarà assegnato ogni anno solare in conseguimento di una prova tecnica teorica, pratica o teorico pratica volta a dimostrare la comprensione e la maestria nell’utilizzo della bevanda giapponese.

LA SFIDA

Il tema della prima edizione (2016/17) è: “L’aperitivo al sake” e consiste nel creare un aperitivo basato sul sake. Unica regola: va usato il sake come bevanda! Liscio, mixato, con un’oliva e una patatina o abbinato a un piccolo piatto (italiano, giapponese o internazionale) l’importante è rivisitare il tradizionale aperitivo italiano usando il sake.

REGOLAMENTO

  • Non vi sono requisiti di iscrizione, il premio è aperto tutti, anche se il concorso si rivolge a professionisti dell’ospitalità (bar, hotel lounge, enoteche, ristoranti etc etc)  il cui profilo professionale avrà rilevanza ai fini del premio.
  • Le schede di iscrizione si comprano di una parte biografica volta a inquadrare professionalmente il candidato che peserà per 40/100 sul voto finale e una parte pratica secondo il tema dell’anno che peserà per 60/100 sul voto finale.
  • Le iscrizioni sono gratuite e avvengono esclusivamente online accedendo al modulo di restrizione linkato in fondo alla presenta pagina entro il 7 gennaio 2017.

Scarica e leggi il regolamento completo

GIURIA E PREMI

  • Una giuria di un minimo di tre a un massimo di 5 persone nominata dal Presidente dell’associazione e dagli sponsor valuterà le schede di iscrizione e selezionerà i 3 finalisti  che avranno superato la “prima prova”. I nomi dei giurati saranno comunicati ai primi di dicembre.
  • I tre finalisti saranno invitati a Milano il 17 gennaio 2017 alle ore 16:00 presso SAKEYA, via Cesare da Sesto, 1  per la “prova finale”. Durante la “prova finale” i 3 finalisti prepareranno la loro ricetta e la serviranno ai giurati, i quali rivolgeranno loro anche alcune domande circa il sake e la loro vita e esercizio professionale. Terminata la prova finale la giuria si riunirà in camera di consiglio e delibererà un vincitore.
  • I criteri di giudizio per i 3 finalisti saranno: Attività continuativa professionale nel mondo della ristorazione area beverage come sommelier, barman, caposala, gestore di enoteca etc etc – Anni di anzianità professionale – Livello dell locale o esercizio commerciale – Presenza e promozione del sake nel proprio esercizio professionale – Armonia cibo/sake nella ricetta – Originalità della ricetta – Eleganza e presentazione della ricetta.
  • Il finalista con più punti sarà proclamato vincitore e insignito del titolo di SAKE MAESTRO per l’anno 2017. In caso di ex-aequo deciderà il voto a maggioranza semplice della giuria, in caso di impossibilità deciderà in modo insindacabile il presidente di giuria.
  • I due finalisti non vincitori riceveranno omaggi dagli sponsor, un attestato da finalista e la menzione in albo d’oro sul sito laviadelsake.it
  •  Il vincitore riceverà omaggi dagli sponsor un attestato da SAKE MAESTRO e la menzione in albo d’oro sul sito laviadelsake.it nonché un viaggio training di 5 giorni in Giappone a Tokyo e Kyoto offerto da GEKKEIKAN e organizzato da LA VIA DEL SAKE da tenersi nel mese di febbraio 2017.

SERATA DI PREMIAZIONE – 17/1/2017 presso SAKEYA

sakeya-logo

16:00 Prima parte (riservata a media e organizzazione): arrivo dei finalisti e dei giurati

17:00 presentazione dell’aperitivo del finalista n°1

17:30 presentazione dell’aperitivo del finalista n°2

18:00 presentazione dell’aperitivo del finalista n°3

18:30 camera di consiglio per la giuria

19:30 Seconda parte: serata aperta al publico 

19:45 proclamazione del vincitore

20:00 degustazione dei tre aperitivi finalisti e del menu dello chef Masaki Inoguchi

Vi aspettiamo il 17/1 da SAKEYA in via Cesare da Sesto, 1 Milano – Prenotazioni 02 9438 7836 o  http://www.sakeya.it/

PROGRAMMA DEL TOUR IN GIAPPONE PER IL VINCITORE

(24 Febbraio – 3 marzo 2017)

worksongs_p01_l

24 febbraio 2017 Partenza da Milano Malpensa

25 febbraio 2017 – Arrivo a Tokyo Narita e pick up con check in all’Hotel

26 febbraio 2017 – mattina libera, pomeriggio trasferimento a Ninohe e cena con i rappresentanti della prefettura di Iwate e della cantina Nanbu Bi Jin

27 febbraio 2017 – Mattina: lavoro in cantina Nanbu Bi Jin per la preparazione del sake. Pomeriggio: transfer a Kyoto.

28 febbraio 2017 – Incontro con la cantina GEKKEIKAN, visita allo storico Museo Okura del Sake di Fushimi e cena tradizionale in un ristorante ricavato da una vecchia “sakagura” (cantina di sake).

1° marzo 2017 – Mattina: rientro a Tokyo. Pomeriggio: degustazione tecnica di sake regionali presso GEN YAMAMOTO con consigli training di mixology.

2 marzo 2017 – partenza con arrivo a Milano il 3/3/2017

Per iscriversi cliccare il banner qui sotto e compilare la scheda.

bottone-iscrivi-sake-maestro